Submission 3347

Martina Banchetti

Volpi Autostoppiste

Amo la Natura sin da quando ero una bambina. Crescendo ho imparato ad osservarla con occhi più attenti e quanto più possibile, discreti. Man mano che il tempo passava, mi è stato sempre più chiaro che ogni nostra azione, anche la più piccola ed apparentemente innocua, può portare con sé conseguenze negative ed impattanti nell'ambiente che ci circonda. Per questo è molto importante non solo amarla, la Natura, ma altresì importante conoscerla e Rispettarla. "Volpi Autostoppiste" è un progetto nato a Febbraio 2022, quando, durante una delle mie visite al parco Nazionale D'Abruzzo Lazio e Molise, ho avuto modo di incontrare loro: le Volpi. Non erano "comuni" volpi, timide e schive, bensì il contrario. Attendevano sul ciglio della strada che qualche macchina si fermasse per dare loro da mangiare cibo di natura antropica. Avvicinandosi pericolosamente anche alle auto ancora in corsa. Ho avuto modo di riscontrare questo comportamento nei giorni ed anche nei mesi successivi. Talvolta spettatrice di situazioni ancor meno felici. Mi è stato chiaro sin da subito, che quello che avevo davanti, era la conseguenza, già in essere, delle nostre azioni inconsapevoli e sconsiderate. Avevamo mutato le loro abitudini. Con questo scatto vorrei solo trasmettere quanto sia importante comprendere che noi e la Natura siamo collegati da un filo invisibile e da un equilibrio sottile che deve essere non solo amato ma anche compreso, studiato e rispettato.

red-heart
0
Voti
30
Viste
2 Months
Since posted

To vote, please sign in or register.