Submission 4118

TANIA LABITA

Al cospetto di sua Maestà il Monte Bianco

L'uomo crede di essere potente e inarrestabile, ma quando si troverà di fronte alla potenza vera della natura si ammutolirà così come c'era un assordante silenzio sul ghiacciaio del Monte Bianco, un'aria rarefatta fredda ma così leggera da rendere però il fiato così corto e pesante. Senza altre parole si ammira la maestosità del panorama e la bellezza della natura, troppo spesso martoriata e ferita.

red-heart
0
Voti
21
Viste
1 Month
Since posted

To vote, please sign in or register.